Quest’ anno proponiamo due modalità per vivere la benedizione pasquale della famiglia in casa:

1) Fare domanda entro domenica 7 marzo compilando il modulo predisposto o in cartaceo (portandolo in chiesa o in segreteria) o online (clicca qui per compilarlo ). Sarete in seguito contattati per fissare giorno ed orario. Don Angelo o i ministri istituiti verranno al campanello e si fermeranno brevemente nell’ingresso della casa per la preghiera di benedizione tenendo indossata la mascherina FFP2 (non è possibile fermarsi a parlare con calma come tutti desidereremmo).

2) Sabato 20 o Domenica 21 Marzo venire in chiesa per ricevere una bottiglietta di acqua benedetta e una formula di preghiera con cui il più anziano di casa benedirà la famiglia.
Preghiamo per saper vivere la Quaresima “un tempo favorevole per dare un senso di fede e di speranza alla crisi che stiamo vivendo (Papa Francesco)”.

Buon cammino verso la Pasqua!